Dopo la laurea?

La PiazzaCategoria: DomandeDopo la laurea?
Linda pubblicato 2 mesi fa

Buonasera a tutti. Io sono una studentessa di psicologia al 3 anno presso l’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ultimamente sono un po abbattuta, in quanto i miei pensieri sono focalizzati su, cosa succederà dopo la laurea? Come posso fare esperienza prima della laurea triennale? Come faccio a trovare dei posti di lavoro in cui fare il tirocinio? Come posso entrare nel mondo del lavoro?
tutte queste domande mi stannk un po buttando giu… qualcuno puó fornirmi qualche risposta? 
Grazie in anticipo

Condividi Questa Pagina!

Fai per commentare o votare

2 Risposte
Andrea Staff risposto 2 mesi fa

Ciao Linda,
purtroppo o per fortuna (a seconda dei punti di vista) non puoi prevedere cosa accadrà dopo la tua laurea triennale ma di fatto mi sento di tranquillizzarti nel dirti che in realtà nessuno lo sa. Trovare dei servizi in cui fare tirocinio non è complicatissimo. Talvolta sono le università stesse che danno delle dritte su dove è possibile andare. Personalmente ti consiglierei di focalizzarti su un ambito/utenza con la quale ti interesserebbe lavorare in modo tale da individuare i servizi che se ne occupano. A quel punto puoi contattarli e chiedere disponibilità in base alle tue esigenze formative. Spesso ai servizi può fare comodo una tirocinante motivata che dà una mano, dei rimandi e che offre nuovi spunti e punti di vista. Entrare nel mondo del lavoro si fa un pò alla volta. Avere il titolo in mano penso sia un buon punto di partenza. Forza e coraggio! Positività e caparbietà ti saranno d’aiuto! In bocca al lupo per tutto!

Nicola risposto 1 mese fa

Ciao Linda,
io mi sono laureato qualche anno fa, nel 2011, nel 2012 mi sono iscritto all’albo degli psicologi della lombardia, ed ora, che sono verso la fine della scuola di specializzazione in psicoterapia sto iniziando a dedicarmi all’attività privata. Se ti dicessi che tutto è stato facile mentirei, come ti diceva Andrea, però, di cosa succederà un domani non lo puoi sapere, l’unico consiglio che ti posso dare è di approfittare di tutte le occasioni di conoscere qualcosa di nuovo, tecniche, protocolli, strumenti e realtà nelle quali i tuoi studi ti permetteranno di imbatterti, perché poi non si può mai sapere cosa ti potrà tornare utile. Riguardo ai tirocini, non preoccuparti, di posti interessanti ce ne sono tanti. Pensa ad una cosa per volta, un obiettivo alla volta.