L'estate sta finendo….

La PiazzaL'estate sta finendo….
Vincenzo Staff pubblicato 1 anno fa

Prendo a prestito il titolo di un pezzo dei Rigiera che impazzò nell’estate del 1985. Lo prendo perchè mi ha fatto venire in mente quando l’estate era pure quel tempo di quell’opportunità inattesa di legami “brevi” che marchiavano profondi segnalando una sorta di rito di passaggio. Ci si confrontava, tra un tuffo e un gelato, con il passaggio tra la fine dell’infanzia e l’ingresso nell’adolescenza. L’estate prima appiccicati alla mammina e l’estate dopo insofferenti a più non posso. I primi sguardi, la prima mano, i tuffi isieme, e se andava alla grande, il primo bacio che tremavano le gambe. E i giuramenti giurati davanti al mare abbracciati. Nessun cellulare e niente instagram. Poi l’estate come sempre finiva e ognuno tornava al suo mondo. Epperò quell’abbraccio non cessava fare sentire il profumo del mare. Oggi che tutti viaggiamo con cellulari ultimo modello e non manchiamo mai di instagram mi chiedo se riusciamo ancora a sentire il profumo del mare. Spero sia stata comunque una bella estate. Così da “riprendere” meglio il proprio tempo consueto e il proprio mondo quotidiano. By

Condividi Questa Pagina!

Fai per commentare o votare