Dopo una sola settimana… siamo già oltre 100!

Grazie a tutti voi che avete mostrato il vostro interesse per Social Proximity!

In particolare abbiamo notato che alcuni di voi, contribuendo con sguardi diversi, hanno scritto sulla piazza.

  • Uno sguardo sull’esperienza educativa: Davide ci ha proposto una riflessione su uno squarcio della sua concreta quotidianità. Un intervento interessante che ci coinvolge sia come professionisti sia come persone.
  • Uno sguardo all’attualità: Linda ha contribuito riportandoci un fatto realmente accaduto nella città di Pavia, rendendo evidente come temi caldi ed importanti rischino di dissolversi nell’indifferenza e nella frenesia quotidiana.
  • Uno sguardo competente: Mattia si è messo in gioco a partire dal suo interesse e dalla sua passione per il cinema, fornendo una risposta utile e pertinente.

Questa è la Social Proximity che vogliamo!

Un palcoscenico che parli di esperienze quotidiane, di interazioni, di competenze, di cittadinanza, di politica, di norme, di conoscenza e di vincoli che ci spalancano possibilità, all’interno di un orizzonte di prossimità.

Fin dove possiamo arrivare? Continuiamo così!

Ci vediamo alla Proximity…

 

 

Condividi Questa Pagina!

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+